Salisburgo è da sempre sinonimo di musica di gran classe

0 commenti
Rate this post

La città di Mozart ospita, anche quest’anno, il proprio Festival di musica classica, appuntamento di spicco nel calendario culturale mondiale.

La rassegna ha preso il via il 27 luglio e terminerà il 30 agosto con ben 185 manifestazioni in quattordici differenti location.

‘Risvegliare l’orecchio, gli occhi, il pensiero umano’ è lo slogan scelto dagli organizzatori per quest’edizione che, nel programma operistico, vivrà su tre nuovi produzioni. Il ‘Macbeth’ di Verdi allestito da Riccardo Muti e Peter Stein, ‘La donna senz’ombra’ di Richard Strauss nella rivisitazione firmata Christian Thielemann e Christoph e ‘L’affare Makropulos’ di Leos Janacek con la regia di Christoph Marthaler, tutte e tre eseguite dall’Orchestra Filarmonica di Vienna.

Non solo, nel carnet, previste anche altre due opere liriche: la ‘Iolanta’ di Cajkovskij e ‘Le Rossignol’ di Igor Stravinskij.
Spazio, pealtro, anche al teatro di prosa con il ‘Sogno di una notte di mezza estate’ e il ‘Misura per misura’ di Shakespeare.

Per maggiori info: www.salzburgfestival.at

Scrivi il tuo commento
Tags: ...