Crociere in rialzo

0 commenti
Rate this post

Le prenotazioni delle crociere hanno registrato una ritorno alla normalità, sulle percentuali dello scorso anno con, in alcuni giorni, un numero maggiore rispetto allo stesso periodo del 2011. A più di un mese dalla tragedia della Costa Concordia, il mercato delle crociere fa registrare segnali incoraggianti e positivi.

“Era naturale che il mercato italiano potesse risentire un contraccolpo, subito dopo la tragedia della Costa Concordia – afferma Marco Viganò, Product Manager Logitravel Italiaperò, da parte dei consumatori, c’è sempre stata una grande affezione verso questa tipologia di prodotto. Oltre a questo, le particolari offerte proposte hanno consentito che la gente si riavvicinasse all?offerta delle crociere”.

Artefice del rialzo delle percentuali di vendita la promozione “Crociere 2012. Ti regaliamo fino a 250 euro”. La campagna è stata prorogata sino al 7 marzo e permette di ricevere fino a 250 euro di sconto per prenotazioni superiori ai 3501 euro. Lo sconto parte da 50 euro che si applica per un importo superiore ai 750 euro, seguito poi da 100 euro per crociere con un importo compreso tra i 1501 e 200 e infine, 150 euro per prenotazioni con importo compreso tra 2001 euro e 3500 euro. Lo sconto viene applicato sul prezzo base della crociera (non sono incluse le tasse d’imbarco, l’assicurazione obbligatoria, le mance, i trasferimenti e i voli) ed è valido prenotando con almeno 45 giorni di anticipo sulla data di partenza. Inoltre, sarà possibile prenotare la propria crociera MSC Crociere o Costa Crociere pagando un anticipo di 50 euro e il resto da saldare entro 65 giorni dalla partenza e scegliendo, con tutta calma, anche la propria sistemazione.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...