Seoul, Nepal, Giappone: tutti in festa per il compleanno del Buddha

0 commenti
Rate this post

Per una buona parte del mondo è Natale. Il compleanno del Buddha nei Paesi asiatici è una delle feste più apprezzate e sentite di tutto l’anno, un’occasione ghiotta per i turisti di tutto il mondo che, a maggio, potranno catapultarsi nuovamente in quello spirito meraviglioso che in Occidente avviene durante il mese di dicembre: basta prendere un volo e partire verso uno dei molti paesi buddhisti che costellano il nostro pianeta.

Il compleanno ufficiale dell’asceta fondatore del buddhismo è il 17 maggio, ma si celebra di norma in giorni diversi a seconda dei luoghi. All’inizio del mese di maggio per la maggior parte dei Paesi, ad aprile in Giappone, mentre in Nepal, stato d’origine del Buddha, la data è ballerina: si celebra infatti sempre in un giorno di luna piena (nel 2014 cadrà il 6 di maggio). Ecco dove e come potete celebrare questa festa dal sapore spirituale.

  • Nepal

Tutto il mese di maggio è una festa, in Nepal, per il Buddha Jayanti. Pellegrini da ogni angolo del mondo si recano qui per meditare, fare processioni e mostrare la propria devozione per il Buddha. Il tempio Mahabodhi si trasforma indossando una veste giocosa, con tanto di fiori e bandiere colorare.

Incontri e lezioni sulla vita del Buddha si susseguono in ogni angolo del Paese: i monaci locali invitano turisti e persone del posto nella propria dimora, illustrando loro la storia e la leggenda dell’asceta. La festa comporta anche la liberazione degli uccelli dalle gabbie e la venerazione di un albero sacro (quello della Boshi) che, per l’occasione, viene decorato con ghirlande e bandiere colorate e circondato da lampade accese.

  • Seoul

Una sfilata di Lanterne di Loto: iniziano così le celebrazioni del compleanno del Buddha a Seoul. I coreani sfilano per la città portando in processione una serie di lanterne colorate. Musica, danza, spettacoli teatrali sono organizzati in tutta la metropoli.

  • Giappone

Si chiama Festa di Hana-matsuri, ovvero festa dei fiori ed è l’evento che nella terra del Sol Levante commemora – in anticipo rispetto al resto del mondo – la nascita di Buddha in tutti i templi. L’appuntamento è fissato ogni anno per l’8 di aprile.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...