Sì, si può andare a Sharm el Sheikh… e non solo!

Con i nuovi "corridoi turistici Covid-Free" riprendono i viaggi a Sharm, Marsa Alam, Maldive, Mauricius...

0 commenti
Rate this post

È arrivata la notizia che tutti gli amanti delle vacanze a Sharm el Sheikh stavano aspettando. Finalmente, la meta egiziana più amata dagli italiani, è di nuovo aperta.

Grazie ai Corridoi Turistici Covid-Free annunciati dal ministro Roberto Speranza lo scorso 28 settembre, e gìa sperimentati con successo da altri paesi, sarà possibile spostarsi per turismo a Sharm, dove gran parte di hotel e resort è da tempo attrezzata con tutte le misure di sicurezza.

In cosa consistono questi corridoi turistici? Semplicemente, una serie di elementi che regolano i viaggi per turismo verso una particolare meta. Ecco qualche esempio:

  • si potrà andare a Sharm solo con viaggi organizzati e gestiti da operatori turistici (in questo senso, i Pacchetti vacanza a Sharm el Sheikh di Logitravel sono perfettamente in regola!)
  • tali operatori turistici, sono obbligati ad assicurare il rispetto di misure di sicurezza e compilazione di formulari di salute pubblica da parte dei passeggeri
  • i passeggeri possono viaggiare solamente se muniti di Green Pass

Per tutti i viaggi che non rientrano nelle caratteristiche richieste dai Corridoi Turistici, valgono le normali normative previste per gli spostamenti tra i paesi. Che, nel caso dell’Egitto, al momento vietano i viaggi per turismo.

Ok, quindi si può tornare a viaggiare in tutto l’Egitto?

Non proprio!

Al momento, i corridoio turistici sono stati attivati solo per le due mete più popolari del Mar Rosso: Sharm el Sheikh Marsa Alam. Resta fuori Hurghada, ma solo per il momento…

Una buonissima notizia le centinaia di migliaia di italiani che ogni anno, fino al 2019, si concedevano una vacanza sul Mar Rosso. Mete come Sharm, oltre a offrire paesaggi da favola, con una barriera corallina che è tra le più belle del mondo, hanno il vantaggio di essere relativamente vicine all’Italia e soprattutto aperte tutte l’anno.

Chi ha l’abitudine (o il sogno) di trascorrere il Natale al caldo, beh, quest’anno potrà finalmente tornare a sorridere!

offerte sharm el sheikh

Queste sono solo alcune delle offerte di Volo+Hotel per Natlae a Sharm el Sheikh che troverai su Logitravel

Sharm, Marsa Alam e non solo!

Ma le buone notizie a tema “viaggi” non sono finite qui. E sinceramente, un po’ ce lo meritiamo, dopo tanto tempo.

I nuovo “corridoi sicuri” riguardano anche altre mete esotiche. Nello specifico, Maldive, Mauritius, Seychelles e Repubblica Dominicana.

Tutte mete fin’ora inserite nel famigerato Elenco E dei paesi dove non era possibile andare, se non per motivi di lavoro.

Ma ora la sensazione è che tutto stia cambiando e (toccando ferro!) lentamente tornando alla normalità. La normalità di sognare un viaggio dall’altra parte del mondo, acquistare un biglietto e ritrovarsi là: forse la cosa che più di tutto è mancata a questi mesi, a noi amanti dei viaggi.

Queste destinazioni, per altro, si aggiungono agli Stati Uniti, dove, a partire da questo mese, è nuovamente permesso viaggiare per motivi turistici (sempre previo Green Pass).

I corridoi turistici saranno attivi fino a fine gennaio 2022 e non è detto che, nel corso delle settimana, verrano sperimentati per altre destinazioni.

Intanto, noi di Logitravel, abbiamo deciso di aprire una pagina sul nostro sito dove via via andremo a inserire le migliori offerte per le destinazioni di recente apertura. Il modo migliore per rimanere sempre aggiornati, specie per chi è costantemente alla caccia dell’occasione migliore!

Buon viaggio!

Scrivi il tuo commento

0 Commentaires

Qu'en pensez-vous?