Visitare le grandi città in bici: un’iniziativa smart

0 commenti
Rate this post

Diminuisce i tempi di spostamento. Permette di fare un po’ di sport. E’ economico. E, come se non bastasse, è pure divertente. Visitare le città sulle due ruote è diventato sempre più di moda in questi ultimi anni, merito di molte grandi metropoli che hanno reso gli spostamenti in bicicletta semplici e efficaci. Regina incontrastata è Amsterdam, da sempre patria dei ciclisti (una stima di qualche anno fa contava in città oltre 400mila biciclette per circa 724mila abitanti): nella capitale dell’Olanda è possibile noleggiare biciclette in ogni angolo. I percorsi riservati alle bici attraversano in lungo e in largo tutta la città, toccando tutti i punti turistici assolutamente da non perdere. I parcheggi per i bolidi a due ruote, inoltre, si trovano ogni dove, pronti a tenere al riparo la vostra bicicletta mentre siete intendi a visitare una chiesa, a fare due passi per il quartiere a luci rosse o ad ammirare i quadri del Museo di Van Gogh.

Sulla scia della Venezia del Nord si sono mosse molte altre città, tra cui spicca l’esempio di Barcellona, una città che – rispetto ad Amsterdam – ha dalla sua la possibilità di contare su un clima eccezionale quasi per tutto l’anno. Il turismo attraverso la bici ha subito uno sviluppo enorme in questa affascinante città catalana, tanto da offrire oggi l’alternativa più interessante e divertente per chi vuole scoprire i segreti e le bellezze della terra di Gaudì. Merito di eBike Smart Tour, un nuovo servizio organizzato dal Comune di Barcellona e dall’associazione cittadina di Albergatori che si avvale di una rete di bici elettriche altamente tecnologiche, equipaggiate di smartphone, che consentono ai turisti di attivare percorsi personalizzati e, grazie al GPS, di muoversi in tutta libertà per la città..

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con gli hotel di quattro e cinque stelle di Barcellona e attualmente conta già cinque tour organizzati: FCB Barcellona e rotta olimpica, la Barcellona Mediterranea, Gaudì: il genio barcellonese, Barcellona: città modernista e Barcellona Highlights. Un’iniziativa sostenibile e intelligente, per i turisti interessati ad attività a basso impatto ambientale. In poche parole, per i turisti smart.

 

Scrivi il tuo commento
Tags: ...