LE ACQUE TERMALI DI VITERBO

0 commenti
Rate this post

Se il rientro in ufficio è stato traumatico, cosa c’è di meglio di un week end nelle calde acque termali?

La città di Viterbo è famosa per l’alto numero di stabilimenti termali, pubblici e privati, presenti sul suo territorio. Le sorgenti sono quasi tutte sulfureo-solfato-bicarbonato-alcalino-terrose e ipertermali, presentano cioè al momento dell’uscita una temperatura dell’acqua compresa da 35 a 60 gradi circa.

Sono terme pubbliche le Masse di san Sisto (www.lepozzedisansisto.org), un piccolo gioiello con tutti i servizi e due piscine, una d’acqua calda e una fredda, tra i resti archeologici della zona tra Viterbo e Vetralla. Per entrare basta tesserarsi spendendo appena 25 euro l’anno e si può fare il bagno quante volte si vuole. Se si hanno ospiti il prezzo per dieci giorni è di dieci euro, mentre per i portatori di handicap e per i pellegrini romei che transitano sulla Cassia dove si trovano le Masse di san Sisto, l’ingresso è gratuito.

Completamente gratuite sono invece le terme delle piscine Carletti (strada Terme), a 2 chilometri dal centro di Viterbo, con due sorgenti termali; le terme del Bagnaccio (strada Castiglione) a 8 chilometri da Viterbo, con diverse sorgenti sia ipertermali (65-66 gradi) sia ipotermali (23-29 gradi), accompagnate da notevoli emissioni di gas. E, infine, le terme del Bulicame (strada Bulicame), a poco più di 2 chilometri da Viterbo, con numerose vasche.

Le Terme dei Papi (www.termedeipapi.it) sono senz’altro le più famose e attrezzate strutture termali di Viterbo con stabilimenti a pagamento, per una vacanza all’insegna del benessere e del relax. Qui è possibile fare il bagno anche di notte, sotto le stelle: la piscina, infatti, è aperta dalle 21 all’una di notte, anche d’inverno. La piscina monumentale è aperta tutti i giorni, tranne il martedì (se è festivo, il giorno di chiusura è posticipato al mercoledì), dalle ore 9 alle 19. Le strutture delle Terme dei Papi garantiscono, accanto alle cure tradizionali della medicina termale, una serie di importanti terapie: trattamenti estetici rigeneranti con i fanghi, cure dermatologiche, inalazioni, sauna, idromassaggi ed educazione nutrizionale.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...