La top 5 delle mete cioccolatose

0 commenti
Rate this post

L’ha dimostrato il film Chocolat: al cioccolato, potente afrodisiaco, peccato di gola per eccellenza, è difficile resistere. Se anche voi siete del club “un cioccolatino è per sempre”, questo è il post che fa per voi. Se Torino è la città italiana più rinomata in tema di cioccolato (si pensi ai famosi gianduiotti), ecco le cinque mete estere clou per i più golosi:

  • Bruges e Bruxelles

Insomma, il Belgio, vera e propria patria del cioccolato. Nella capitale sarete tentati e conquistati dai molti negozio che espongono praline e cioccolatini quasi come fossero opere d’arte. Esiste anche un museo tematico, il Musee du Cocoa et du Chocolat, ideale per tutti coloro che vogliono scoprire i segreti alla base di questo ricco ingrediente. Se siete a Bruges assolutamente obbligatoria è una tappa al Chocolate Line, un negozio dove potrete assaggiare i buonissimi cioccolatini ripieni di liquore.

  • Oaxaca

Nella città cuore e anima del Messico, il cioccolato è molto di più di un semplice alimento. E’ cultura. E’ storia millenaria. Laboratori di cioccolato, negozietti, venditori ambulanti e musei (come quello della Nestlè) la fanno da padrone. Come se non bastasse il cioccolato qui si beve anche: è infatti una delle bevande più in. Cosa chiedere di più?

  • Zurigo

Lo dice anche una famosa reclame. Il cioccolato, quello buono, è svizzero. A Zurigo sono infatti nati alcuni celebri marchi attivi nella produzione del cibo degli dei, come Lindt, Sprungli, Teuscher, Suchard. Scusate se è poco.

  • Ghana

Il Ghana è la patria del cacao, si produce in loco, infatti, un cacao buonissimo. Proprio per celebrare questo vanto per il Paese africano è stato indetto la Giornata Nazionale del Cioccolato e la Giornata del Cacao. Cosa si fa? Si mangia, ovviamente. E con gusto!

  • Colonia

Una grande fontana di cioccolato e degustazioni free. I buongustai non possono perdersi il Museo del cioccolato di Colonia, Stollwerck, che ripercorre la storia millenaria di questo alimento. Una deliziosa e saporita storia lunga 3mila anni.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...