La mecca del turismo enogastronomico: La Rioja

0 commenti
Rate this post

Se il Dio Bacco dovesse decidere di tornare sulla Terra, sarebbe uno e uno solo il posto che sceglierebbe come propria patria: la Rioja. I motivi sono semplici: le colline attraversate dal fiume Ebro offrono uno scenario campagnolo idilliaco, la cucina è deliziosa e – soprattutto – il vino è delizioso.

Si tratta di una delle zone spagnole più gettonate dagli amanti del turismo enogastronomico, una terra magica per rilassarsi e abbuffarsi, in perfetto stile vacanziero. Situata nella Spagna settentrionale, in una piccola comunità autonoma circondata dai Paesi Baschi, dalla Navarra, dalla Catiglia e Leon e dell’Aragona, è un luogo fantastico per trascorrere una settimana da sogno nell’entroterra iberico: gli italiani sono soliti paragonarla al Trentino-Alto Adige, perché entrambi vantano un Pil pro capite alto, uno stile di vita molto ricco e un paesaggio naturalistico d’eccezione.

A La Rioja annoiarsi è impossibile, il paesaggio è così vario da consentirvi di fare qualcosa di diverso ogni giorno della vostra permanenza: ammirare le distese pianeggianti, camminare lungo le colline o raggiungere le vette più alte, che toccano qui oltre i 2mila metri di altezza.

Meta d’eccezione è rappresentata dal capoluogo, ovvero Logroño, vera e propria mecca per gli amanti del nettare di Bacco. Da provare il vino tinto, ovvero quello rosso: si tratta di vino di denominazione di origine qualificata. Il più famoso è quello omonimo Rioja, la cui origine è collegata ai monaci del posto che si dedicavano alla sua produzione ben prima che sorgessero aziende specializzate.

Chi pensa che i migliori vini siano solo francesi e italiani, avrà modo di ricredersi: dal 1991 il posto è stato inserito nell’elenco delle zone vitivinicole più prestigiose di tutto il Vecchio Continente. Quindi preparate il bicchiere, armatevi di voglia di sperimentare e prenotate ora: su Logitravel le offerte sono imperdibili. Alberghi a meno di 30 euro a notte e voli low cost renderanno tutto più semplice e vi permetteranno di godere di una vacanza diversa dal solito ma sicuramente degna di nota. Cheers!

Scrivi il tuo commento
Tags: ...