Aprile e maggio, il momento migliore per regalarsi una crociera

0 commenti
3/5 - (1 vote)

Non c’è periodo dell’anno migliore se non la primavera per una bella crociera. Aprile e maggio sono i mesi perfetti per una vacanza via mare alla scoperta dei tesori che il nostro mondo offre. Logitravel presenta, per questa stagione, una vasta gamma di opzioni allettanti, che potranno soddisfare i desideri di molti viaggiatori. E i prezzi, beh, quelli sono a buon mercato con la possibilità di contare in alcuni casi di sconti davvero mozzafiato.

Una otto giorni a bordo della Costa Pacifica destinata a perlustrare il Meraviglioso Mediterraneo (con partenza da Savona e tappa, tra le altre, a Marsiglia, Barcellona e Mallorca) parte da 300 euro a persona, tasse incluse: mica male per un viaggio di oltre una settimana in cui sarete coccolati e riveriti in tutto e per tutto. E ancora il tour su MSC crociere alla scoperta delle città d’arte (Napoli, Messina, Tunisi, Marsiglia e Barcellona) a poco più di 400 euro (tasse incluse).

Ma le mete sono moltissime: immancabili le isole greche, con le loro casette bianche, il mare cristallino e le temperature ideali già a partire da aprile; assolutamente ricchi di fascino i Tesori d’Oriente, la crociera che vi permetterà di conoscere meglio Grecia, Turchia e Croazia. Una chicca con partenza a maggio, poi, è rappresentata dalla crociera Mari e Miti a bordo di Magica Costa: con partenza da Venezia e scalo ad Atene, in Turchia e a Dubrovnik.

Un viaggio in crociera è assolutamente consigliato per tutti i lavoratori, per tutti coloro che passano i 365 giorni dell’anno alle prese con lo stress e l’ansia del lavoro, per coloro che non hanno tempo per viziarsi e coccolarsi. Per coloro che non hanno nemmeno il tempo di organizzare la propria vacanza. La crociera, infatti, vi libera da tutti gli impegni e gli oneri che possono rovinare l’idillio del relax. Qui non dovete far altro che scegliere la meta, fare clic e poi pensare a divertirvi e a riposarvi. E in questo mondo in cui il riposo è un lusso, cosa chiedere di più?

Scrivi il tuo commento
Tags: ...