A Budapest, per il miglior Major Festival di tutta Europa

0 commenti
Rate this post

Quella del raduno musicale è solo unascusa: ogni anno sono sempre di più i giovani e meno giovani (dai 20ai 40 anni) che attraversano il centro Europa per raggiungere il Sziget Festival, il grande festival sul Danubio. La kermesse di quest’anno raggiunge quota 20: è la ventesima edizione diun evento a tutto tondo, che oltre a ore e ore di concerti (per gliappassionati di rock, metal, elettronica) offre anche tanto altro:proiezioni cinematografiche, rassegne, spettacoli teatrali e tanteperformance di artisti di strada, pronte a brillare in ogni angolodella città.

Se ben cinquecentomila persone ogni anno si recano alSziget un motivo ci sarà: non è un caso, tra l’altro, che l’eventosi è conquistato il titolo di miglior festival europeo durante lepremiazioni che hanno avuto luogo lo scorso gennaio a Groningen, inOlanda. Un titolo più che meritato: alla kermesse ungherese è statariconosciuta la capacità di offrire ogni espressione significativadelle culture giovanili, oltre che una serie di servizi e attrazioniche hanno paragoni in Europa. L’edizione 2012 è pronta ad aprire ibattenti: l’evento animerà la bella capitale dell’Ungheria dal 6 al13 agosto.

Ad attendervi venti palchi e oltre mille spettacoli, chesi animano nel magnifico scenario dell’isola di Obuda, a Budapest:<b<un’offerta così varia, folle, divertente è difficile anche solo daimmaginare. Eppure il Sziget Festival fa questo e tanto più: èinfatti uno dei tre festival più grandi al mondo. Se ancora nonavete visto la città sulle rive del Danubio, l’occasione è ghiotta:la kermesse vi permetterà di abbinare una vacanza culturale ad unaall’insegna del divertimento più estremo.

Turisti, appassionati dimusica, viaggiatori da tutto il mondo convergono a Budapest perquesta occasione: i fan italiani sono moltissimi, non stupisce dunqueche anche le band made in Italy abbiano qui grande successo. L’annoscorso il Sziget Festival ha lanciato nel mondo della musica la bandromana de I Cani, il cui Sorprendente Album d’esordio è finito, loscorso anno, in classifica insieme, posizionandosi tra Lady Gaga eAdele. Un successo che sarebbe stato molto difficile senza lapartecipazione a questa grande manifestazione: ecco perché il bis èassicurato, anche quest’anno le ipercinetiche canzone de I Canicoloreranno il festival. Il conto alla rovescia è iniziato: ilparadiso della musica vi attende.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...