Emozioni e divertimento: la primavera intrepida di Port Aventura

0 commenti
Rate this post

La colonnina di mercurio ha ormai raggiunto le temperature giuste e voi siete pronti a toccare il vostro punto di ebollizione? Perché la primavera è la stagione perfetta per l’adrenalina, le emozioni, il divertimento, insomma, in una parola per PortAventura.

Si tratta di uno dei parchi giochi più eccitanti non solo di tutta la Spagna, bensì di tutta Europa: un parco di attrazioni in grado di farvi provare emozioni incredibili. La nuova stagione si inaugura il 21 di giugno, quando il parco allunga i suoi orari: dalle 10 del mattino a mezzanotte, per una maratona di 14 ore filate all’insegna del divertimento estremo.

Sei aree, per sei mondi differenti. A PortAventura potrete sentirvi come se foste nell’antico Far West, potete catapultarvi tra le bellezze della Cina o della Polynesia, potete ancorarvi al mare del Mediterraneo o ancora divertirvi nelle aree Messico e Sesamo Avventura.

In ognuna di queste aree tematiche troverete una miriade di attrazioni diverse, alcune tranquille altre spericolate, ideali per i più coraggiosi. E’ il caso di Furius Baco, la montagna russa che vi farà provare l’ebrezza di viaggiare a 135 chilometri orari: è, a tutti gli effetti, la montagna russa più veloce del Vecchio Continente. E ancora l’Hurakan Condor: attenzione, non è adatto ai deboli di cuore, dato che la giostra vi farà provare una caduta libera da 100 metri d’altezza.

Il divertimento è tale che una volta qui nessuno vuole andare via: ecco che potrete contare su quattro hotel tematici (El Paso, Gold River, Caribe e PortAventura) dove trascorrere la notte tra relax e divertimento, per ricominciare l’indomani con le giostre.

Se amate le vacanze coraggiose e intrepide, PortAventura farà al caso vostro: su Logitravel potrete riservare hotel e biglietti di ingresso, oltre che trovare il volo più economico per raggiungere questa affascinante destinazione della Costa Dorada. E se poi avete un po’ di tempo a disposizione, fermatevi una settimana: il nord della Spagna, nella zona di Barcellona, vanta una lunga serie di attrazioni, dalla “capitale” catalana a Girona, senza dimenticare Figueres, la città natale di Salvador Dalì.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...