Bandierine blu, Veneto tutto balneabile

0 commenti
Rate this post

Le bandierine blu che certificano l’idoneita’ alla balneazione sventolano su tutte le spiagge del Veneto. Lo dicono i risultati delle analisi effettuate alla fine di aprile dall’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto. Anche per il 2011 la rete di monitoraggio dell’Arpav prevede 167 punti di controllo corrispondenti a 167 acque di balneazione cosi’ ripartiti nei 7 corpi idrici in esame: 93 punti sul mare Adriatico, 1 sullo specchio nautico di isola di Albarella (Venezia), 65 sul lago di Garda (Verona), 3 sul lago di Santa Croce (Belluno), 1 sul lago del Mis (Belluno), 2 sul lago di Lago (Treviso) e 2 sul lago di Santa Maria (Treviso).

Su ogni punto di controllo sono previste rilevazioni di parametri ambientali, ispezioni di natura visiva e prelievi di campioni di acqua per l’analisi batteriologica. Le attivita’ di campionamento per la balneazione sulle acque costiere del mare Adriatico e del lago di Garda sono svolte dall’Arpav in collaborazione con le Capitanerie di Porto del Veneto.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...