Una visita originale a NYC, alla ricerca dei luoghi della Game of Thrones mania

0 commenti
Rate this post

Appassionati di televisione? Fanatici di serie TV? Questo post è per voi. Se anche voi vi siete lasciati conquistare dalla Game of Thrones mania, ecco un viaggio tematico che potrebbe fare al caso vostro. Dimenticate l’Irlanda, dove si trova il set della serie di culto con il fantomatico iron throne. La meta è New York City. L’idea è di Rent Share che ha creato la prima mappa (disponibile anche in versione interattiva) che trasporta i Sette Regni all’interno della Grande Mela. Una cartina geografica della città differente da quelle tradizionali che vi permetterà di vedere la metropoli Usa con occhi diversi. I luoghi di culto non saranno quelli standard con la Statua della Libertà e Times Square in cima alla lista, ma non per questo la cartina si rivelerà meno efficace.

Il punto di partenza è nel Lower East Side dove si trova la casa del burbero e alticcio Re Robert Baranthon: è questa la zona più dinamica della città, quella da visitare rigorosamente in orario notturno, ideale per gli amanti delle notti folli e per tutti quelli che sognano di tirare tardi fino alle prime luci del mattino.

Gli amanti dei vizi e del lusso, fedeli seguaci della casata dei Lannister, non possono non visitare la zona di Tribeca. Time Square, cuore pulsante della città, in questa trasposizione non può che corrispondere ad Approdo del Re. E John Snow? Beh, i guardiani della notte vigilano nella parte nord della città, ovvero nel Bronx zona da sempre considerata al limite, ultimo baluardo cittadino prima dei sobborghi.

Nel punto diametralmente più lontano si trova Long Island, terra desertica (rispetto alla ricchezza cittadina) ma di indubbio fascino: non è un caso che qui ci siano i Dorakhi, con la bella Daenerys Targaryen, madre dei draghi.

La febbre per Game of Thrones è un fenomeno culturale e di costume che ormai è fuoriuscito dal tubo catodico per invadere la nostra vita di tutti i giorni. E questa mappa lo dimostra. Pronti a vivere The City con gli occhi dei pretendenti al trono?

Scrivi il tuo commento
Tags: ...