Conoscete già la pacchia estiva di Logitravel?

Pura spensieratezza da vivere durante la tua vacanza

0 commenti
5/5 - (1 vote)

Avremmo potuto mettere un link al vocabolario Treccani con la definizione apposita, ma preferiamo riportarlo qui di seguito. Pacchia: condizione di vita, o di lavoro, facile e spensierata, particolarmente conveniente, senza fatiche o problemi, senza preoccupazioni materiali. È estate e non vogliamo che quest’anno qualcuno rimanga “svacanzato”. Perciò ecco qui una serie di offerte e piani da urlo davvero irresistibili!

 MINORCA, SPAGNA

Ah sì, anche Minorca può diventare la nostra meta preferita! Non è necessario volare agli antipodi per potersi godere un ambiente, delle spiagge e una gastronomia davvero unici. Dichiarata riserva della biosfera dall’UNESCO nel 1993, l’isola è uno dei paradisi del Mediterraneo occidentale. Se pensate ancora che Minorca offra solo spiagge di sabbia candida e acque cristalline in cui tuffarti, vi risponderemo che le possibilità di svago sono così abbondanti che avrete l’imbarazzo della scelta: itinerari in bicicletta, il favoloso Camí de Cavalls, l’esplorazione delle impressionanti scogliere, una placida navigazione fino agli isolotti meno frequentati e lo snorkeling sui fondali marini di grande bellezza sono solo alcune delle numerosissime attività offerte dall’isola. Accedete alla pacchia estiva di Logitravel e correte a preparare il costume da bagno!

Minorca

Minorca

BERLINO, GERMANIA

Volo diretto e puff! Come per magia ci troviamo di colpo in una delle capitali europee più attraenti e ricche di cultura e innovazione. Se c’è un momento ideale per visitare il centro Europa è proprio il periodo estivo, quando le temperature salgono e le strade si riempiono di persone che si godono il panorama, magari sedute sul terrazzo con una fresca birra a portata di mano. Potrete visitare il Parlamento tedesco, la Porta di Brandeburgo, la torre della televisione, la cattedrale, il palazzo di Charlottenburg, l’isola dei musei, o perdervi per i quartieri più artistici e cosmopoliti come quello di Kreuzberg (in cui sarà opportuno approfittare di un buon brunch), passeggiare per il fiume Spree, fare un tuffo nell’incredibile piscina del Badeschiff o darsi al ballo sfrenato con la musica elettronica dell’IPSE: tutto questo a portata di mouse, sarà sufficiente accedere alla nostra pacchia estiva e… buon viaggio!

Berlino

Berlino

SICILIA, ITALIA

Non poteva di certo mancare tra le mete estive. Seduttrice per natura, la Sicilia vi farà trovare e provare di tutto. Situata nel mezzo del Mediterraneo e con tracce del passato greco, romano, arabo e normanno, quest’isola favolosa è circondata da un mare cristallino mentre l’Etna troneggia sul territorio regalando panorami mozzafiato. Preparatevi a lanciarvi alla scoperta della sua eccellente tradizione gastronomica: frutti di mare, tonno, pesce spada, mandorle, pistacchi e ricotta. La cucina tradizionale siciliana ne rispetta l’essenza e l’identità, ma aggiunge tocchi moderni che faranno la gioia dei palati più esigenti. Smettete di pensare e correte a fare le valigie! Troverete qui le migliori offerte per visitare questo meraviglioso angolo del Mediterraneo.

Sicilia

Sicilia

FORMENTERA, SPAGNA

Benvenuti in paradiso! Se ancora non siete stati a Formentera, adesso è il momento giusto. L’isola si trova a sud di Ibiza, e pur essendo la più piccola delle isole è senz’altro quella conservata meglio. Se avete in mente famose immagini di spiagge caraibiche non preoccupatevi. Non è necessario andare così lontano: Formentera è molto meglio, e molto più vicina. Tra le sue spiagge più belle risaltano: Cala Saona, circondata da pini; Ses Illetes all’interno del Parque Natural de Ses Salinas, che vanta una sabbia tra le più fini e bianche in circolazione; Els Arenals, con quasi 3 chilometri di lunghezza e 30 metri di larghezza, offre un relax e una tintarella a prova di affollamento. Formentera vi attende: cliccate qui per accedere alla nostra super pacchia estiva e godetevi l’estate!

Formentera

Formentera

Scrivi il tuo commento

0 Commentaires

Qu'en pensez-vous?