Le vacanze dei Paperon de Paperoni in Italia

0 commenti
Rate this post

Toscana, Liguria, Lazio, Puglia e Veneto: sono queste, in ordine, le cinque destinazioni predilette dei Paperon de Paperoni in Italia. Ebbene sì, mentre gran parte della popolazione mondiale arranca per la crisi economica, il mercato delle vacanze di lusso segna una controtendenza: rispetto al 2011 sono aumentati di molto le percentuali di viaggiatori alla ricerca del comfort e del lusso, quelli che – per intenderci – richiedono case vacanza di prestigio, i cui costi, settimanali, superano i 2500 euro. A renderlo noto è l’osservatorio Casa.it che ha confermato il trend di crescita del mercato di lusso, stilando una classifica delle destinazioni più in nel Bel Paese.

La Toscana si configura come la meta prediletta per i ricconi dello Stivale: le rinomate città della Versilia, come Viareggio (considerata dal The Guardian una delle più belle spiagge d’Italia) e Marina di Pietrasanta, entrambe in provincia di Lucca, sono tra le destinazioni più ambite e dove si sono registrati, quest’anno, incrementi nella ricerca di case i cui prezzi, a settimana, oscillavano tra i 3500 e i 5mila euro: i turisti standard arrivano da tutta Italia, da Milano, Torino, Roma e Napoli. Segue la Liguria, facilmente raggiungibile (per un discorso di distanza) dai cittadini di Milano e Torino. Il terzo scalino del podio spetta al Lazio, con la città di Sabaudia in prima linea: la regione che ospita la capitale Italiana è per lo più una meta scelta dai romani: la crescita del turismo di prima classe in quest’area è del 12% rispetto al 2011.

 

La Top Five delle regioni più gettonate si conclude con le belle spiagge e i fondali cristallini del Salento, in Puglia, e con le località venete di Venezia e Jesolo. Il Veneto, inoltre, vanta la nomea di essere la regione che ha registrato la crescita maggiore in termini di vacanze di lusso, segnando un rispettosissimo +15% rispetto alla scorsa annata. In barba alla crisi, dunque, il mercato delle vacanze all’insegna del comfort, del lusso, dell’ozio e dei vizi continua a dare ottimi segnali.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...