Londra, un anno pieno di arte

0 commenti
Rate this post

 

Londra e l’arte vanno di pari passo, almeno per il 2014. La capitale inglese è da sempre una fonte di inestimabile valore per gli appassionati di quadri, pitture e installazioni, perché ospita all’interno dei suoi prestigiosi poli museali kermesse incredibili. E l’anno in corso non sarà da meno. Ecco che se siete appassionati di belle arti, segnatevi nel calendario le seguenti manifestazioni, scuse “culturali” per approdare nella città del Big Bang. Una città da vedere, obbligatoriamente almeno una volta nella vita. Ma una città da rivedere sempre e comunque, perché come ogni grande metropoli dinamica ogni volta è in grado di regalare un’emozione nuova.

Il primo appuntamento si svolge proprio ora e resterà attivo fino al 9 marzo: si tratta della mostra di Paul Klee, le cui pennellate astratte sono le attuali protagoniste del Tate Modern.

Un’altra data da segnare è il 6 marzo 2014: da questo giorno fino al 22 giugno il British Museum ospiterà nella galleria espositiva “Sainsbury” una esibizione sui Vichinghi, uno sguardo intimo e originale sulla popolazione barbara che scatenò il panico in Europa a ridosso dell’VIII e del XI secolo. Tra i pezzi clou vanno segnalati i resti di una nave vichinga della bellezza di 37 metri di lunghezza.

C’è spazio anche per un italiano, nella capitale british: si tratta di Paolo Veronese, in mostra alla National Gallery in primavera.

Sono tanti i grandi artisti che troveranno il loro posto al sole in città: si parte da Matisse, che dal 16 aprile porterà un po’ di colore alla Tate Modern. Si continua con Kasimir Malevich che sempre qui trasmetterà la sua passione per i colori spenti e per i fondamenti della geometria. E ancora Richard Hamilton e la sua pop art, attesi per il mese di febbraio.

Indimenticabile, infine, è Rembrandt, i cui anni finali diventeranno il soggetto di una mostra destinata a scuotere la vita culturale di Londra il prossimo autunno. Non vorrete di certo perdervelo. O no?

Scrivi il tuo commento
Tags: ...