Il festival compie 20 anni: il 2013 è l’anno del Sonar

0 commenti
Rate this post

Venti lunghi anni a ritmo di musica. Techo, Elettronica, House, Hip Hop e Experimental. Vent’anni dedicati all’arte multimediale. Il Sonar, quest’anno, per celebrare questa tappa importante della sua storia, diventa globale. Il compleanno di uno dei festival più sensazionali per il pubblico alternativo si celebra con una serie di tappe itineranti, che sono già iniziate. C’è stato il Sonar Reykjavik, in Islanda, che si è tenuto il 15 e il 16 febbraio, c’è stata la versione la versione Sudafricana, a Cape Town, all’inizio del mese di marzo. E ancora il nipponico Sonar Tokio (7-8 aprile) e quello di Sao Paulo (24-25 aprile). Ma gli occhi sono tutti puntati sulla storica città che accoglie questa ritmica kermesse, Barcellona, che ospiterà il grande finale a giugno, e precisamente dal 13 al 15 del mese.

Una tre giorni, nella capitale catalana, che si preannuncia sensazionale: grandi ospiti di fama internazionale uniti a un mix consolidato di arte multimediale. E’ l’occasione buona e giusta per tornare un’altra volta nella città di Gaudì, una metropoli dal fascino indiscusso che ogni volta offre un motivo nuovo per rivisitarla. E se ancora non l’avete fatto, il Sonar vi offre la scusa perfetta: potrete approfittare per ammirare di giorno la Sagrada Familia, il Park Gaudì e la Ciutadella e per divertirvi di notte assistendo al Sonar By Night, ovvero alle performance che hanno luogo quando cala il sole in diverse location della città.

La manifestazione è una di quelle che attira turisti da ogni parte del globo, quindi non perdete tempo e prenotate già da ora: negli anni passati oltre 80mila persone hanno invaso la città a cavallo della kermesse, desiderosi di ascoltare i tanti gruppi in programma e di partecipare ai molti party collaterali al festival.

Protagonisti di questa nuova edizione sono i Krafwerk, il gruppo tedesco noto per i suoi show 3D, e i Pet Shop Boys, nome altisonante nel mondo dell’elettro-pop. Ma il programma è lungo e vario: dal Sonar by Day (che si svolge principalmente presso il Macba, il museo di arte contemporanea situato nel Raval) al Sonar By Night. Un lungo elenco di appuntamenti davvero imperdibili. Venite a scoprirli, Barcellona vi aspetta!

Scrivi il tuo commento
Tags: ...