San Valentino si avvicina, pronti a spiccare il volo?

0 commenti
Rate this post

Manca giusto un mese. San Valentino si avvicina. Anche se rientrate nella categoria di chi dice e ripete “io festeggio l’amore tutto l’anno, non mi serve una data ben precisa”, sappiate che la festa è l’occasione giusta per concedersi un viaggetto, magari alla scoperta di una città che non avevate mai visto, in compagnia, ovviamente, del vostra partner. Quindi non fate i “cuori di pietra”, festeggiate il giorno dell’Amore. Dove? Ecco una breve lista dei posti più romantici sulla faccia della Terra.

Si parte dai classici. Parigi è sempre Parigi. L’atmosfera della capitale francese non ha paragoni, non c’è nessun angolo del mondo che sa emozionare come questo. Lo stesso discorso vale per due mete italiane, Venezia e Verona, i cui scorci sono perfetti per gli innamorati: la prima offre la possibilità di perdersi tra i canali, in un’atmosfera che sa di fiabesco, la seconda invece è la terra dell’amore per eccellenza dove si è consumata la passione tra Romeo e Giulietta.

Se volete essere originali, puntate in alto e spiccate il volo per New York City, che vuoi che se ne dica sa essere una città estremamente dolce (oltre che altamente stimolante). Ma ancora di più lo è San Francisco, con il Golden Gate Bridge che si staglia sull’orizzonte rendendo avvezzi a coccole e attimi di romanticismo anche i meno teneri.

Restando in Europa, invece, hanno il clima giusto anche Bruxelles, ma soprattutto Bruges e Gand, con le loro vie strette e intricate e l’aurea medioevale e ancora Vienna, maestosa ma intima, grande ma personale. Rientrano nell’elenco anche Praga e Budapest, che offrono scenari e viste panoramiche da brivido.

Non importa dove, l’importante per San Valentino è avere lo spirito giusto, la voglia di stare con il proprio partner e il desiderio di viaggiare. Perché il mondo va scoperto, meglio in due.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...