Marocco, meta cool 365 giorni l’anno

0 commenti
Rate this post

C’è una ragione valida per visitare il Marocco in ogni stagione dell’anno. L’estate, che è la più imminente, è il periodo perfetto per gli amanti del windsurf. Splendidi panorami, il frastuono delle onde e tanti luoghi in cui divertirsi a suon di kite, surf e windsurf. Gli amanti degli sport marittimi vedono questo Paese come una mecca del divertimento: ci sono tante città dove poter alloggiare, tra tutte spicca Essaouira. Bellissima, con il suo stile orientale da Mille e una notte, non a caso conosciuta con il soprannome di Perla del Marocco. La grande baia che si trova proprio fuori dalla Medina è un sogno divenuto realtà per gli appassionati di questi sport, grazie anche al vento costante che crea le condizioni perfette per i surfisti.

Certo, la colonnina di Mercurio, in questa stagione, schizza raggiungendo temperature estreme: se il vostro obiettivo è un tour del Paese, lasciate stare la stagione del solleone e organizzate il vostro viaggio in primavera o in autunno. Le condizioni sono più propizie per le varie escursioni, soprattutto quelle all’interno dell’affascinante deserto del Sahara.

Anche l’inverno non è da scartare: le minime non sono mai bassissime, si arriva ai 10 gradi, una temperatura che per gli abitanti del Vecchio Continente non è proibitiva per dedicarsi ad una visita delle città.

Insomma, il Marocco è uno stato appetibile 365 giorni l’anno. Un Paese curioso e interessante, merito delle molte alternative che offre: dalle grandi città caotiche e confusionarie alle rovine romane, dalle kasbah barbare alle architetture storiche, senza dimenticare le Medine, i mercati ricchi di spezie e sapori e le escursioni nel deserto, su una jeep 4×4 o in groppa ad un cammello.

Ma non immaginatevi il Marocco come un enorme distesa desertica, non lo è. Nell’entroterra si trovano le Atlas Mountains, ideali per tutti coloro che amano camminare, andare in mountain bike e, d’inverno, anche sciare. E’ un Paese che non lascia spazio per le lamentele: qui, tutti, potranno trovare il proprio angolo di paradiso.

Scrivi il tuo commento
Tags: ...