Le mete della movida nel mondo

0 commenti
Rate this post

Pensate che sia Ibiza il cuore e l’anima della movida mondiale? Non siete nel torto, ma non avete nemmeno completamente ragione. Perché la bella isola spagnola è una mecca per gli appassionati di notti folle e divertimento, ma non vanta il miglior club al mondo. Lo scettro spetta al Brasile, parola di DJ Mag. Come ogni anno il celebre magazine ha stilato la classifica dei migliori locali che infiammano il mondo e l’edizione 2013 vede svettare niente meno che Green Valley, nella cittadina brasiliana di Camboriu.

A Ibiza, però, spettano gli altri due gradini del podio, grazie a due location diventate veri e propri luoghi di culto, ovvero la discoteca Space (da anni sulla cresta dell’onda) e il locale Pacha, luogo di ritrovo per fashion addicted e modaioli. Da non dimenticare anche Amnesia, un club che si aggiudica la decima posizione di questa classifica: non è tra i primi posti, ma davvero non ha nulla da invidiare alle discoteche “sorelle”.

Non è si allontana dal divertimento estremo nemmeno Londra, che conquista la quarta posizione grazie a Fabrik, un club molto noto ai frequentatori della capitale inglese. E bissa con Ministry of Sound, localino che spicca in posizione numero sette.

Se la vostra estate 2013 vuole essere all’insegna della dance music e delle notti brave, segnatevi questi nomi perché si tratta di destinazioni che non vi lasceranno delusi. Ma non sono le uniche. Anche Singapore vanta la nomea di città movimentata e il locale di riferimento è Zouk (posizione cinque), emblema del divertimento asiatico. E ancora Mallorca, con il rinomato BCM in posizione numero sei; la località di Maresias in Brasile con Sirena (posizione 8) e la versione madrilena di Fabrik (numero 9). Perché l’estate è vera estate solo se è folle. Il divertimento vi attende, siete pronti a prenderlo al volo?

Scrivi il tuo commento
Tags: ...