Sospensione Crociere Natale e Capodanno

Il governo ferma le crociere dal 20 dicembre al 6 gennaio

0 commenti

È di ieri la comunicazione da parte del governo del nuovo Dpcm che prevede, tra le altre cose, anche la sospensione temporanea delle Crociere in partenza da porti italiani, dal 20 dicembre al 6 gennaio 2021.

Si tratta di uno stop temporaneo che, come ha dichiarato lo stesso governo, non ha mai messo in dubbio l’affidabilità dei protocolli sanitari adottati in collaborazione con le autorità italiane.

Questi protocolli rappresentano un modello unico nel settore del turismo a livello internazionale, e hanno dimostrato la loro piena efficacia negli ultimi 4 mesi di operatività in Italia.

Questo ulteriore stop, è un duro colpo per tutto il settore crocieristico, l’annullamento delle crociere di Natale e Capodanno, tra le più gettonate dell’anno, rappresenta un ulteriore sacrificio economico per le compagnie di crociere e per l’intero settore, in un periodo già molto difficile.

Purtroppo però la situazione sanitaria in Italia, in questo momento, richiede uno sforzo collettivo di unità e responsabilità, e le compagnie di navigazione si uniscono agli sforzi aggiuntivi richiesti al Paese e a tutti gli italiani durante le celebrazioni del Natale e del Capodanno.

Le crociere riprenderanno a navigare il 7 gennaio 2021.

 

Hai una prenotazione confermata per Natale o Capodanno?

Se hai una prenotazione per una Crociera in partenza nel periodo compreso tra il 20 dicembre  e il 6 gennaio, ti contatteremo via email e via telefono quanto prima per indicarti i modi e i tempi di rimborso.

Al momento, come tutte le agenzie di viaggio, siamo in attesa della comunicazione ufficiale delle compagnie di navigazione, che sicuramente arriverà nei prossimi giorni.
Vogliamo soprattutto tranquillizzare i nostri clienti sul fatto che la cancellazione, ovviamente, non prevede alcuna penalizzazione per il cliente stesso.
Scrivi il tuo commento

0 Commentaires

Qu'en pensez-vous?